Biasin: “Atalanta avversario ostico per chiunque. Sulla Champions e i processi…”

Biasin

L’Inter di Luciano Spalletti è uscita con un solo punto e molti rimpianti dalla trasferta di Bergamo con l’Atalanta. Il derby di Roma poteva aiutare i nerazzurri e garantire il sorpasso su entrambe le compagini capitoline, che si sono suddivise la posta in palio. In attesa del turno infrasettimanale la situazione in classifica è dunque rimasta inalterata, con Roma e Lazio a quota 61 punti e l’Inter che segue con un solo punto di svantaggio. Sull’argomento è intervenuto Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, che negli studi di Tiki Taka ha così commentato il momento dei nerazzurri: “La gara di Bergamo non è stata sicuramente bella, ma resta comunque una trasferta difficile per chiunque. Il vero problema è stata la sconfitta di Torino, che ha lasciato al palo i nerazzurri. Trovo tuttavia ingiustificato iniziare a fare processi a Borja Valero, Spalletti e gli altri a questo punto della stagione: la missione dell’Inter è di tornare in Champions League e si sta lavorando per raggiungere l’obiettivo”.

Mia Immagine

   

 

Leggi anche: Le idee nerazzurre per il centrocampo della prossima stagione

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

[fncvideo id=242033 autoplay=true]

L’articolo Biasin: “Atalanta avversario ostico per chiunque. Sulla Champions e i processi…” sembra essere il primo su Passioneinter.com.

 

Mia Immagine