Salone del Mobile 2018 | Biglietti | Espositori | Quando e dove | Il Fuori Salone

Salone del mobile 2018 | Quando e Dove | Espositori | Biglietti e Prezzi | Come arrivare, dove dormire e come spostarsi | Tutto quello che c’è da sapere sulla 57esima edizione del Salone del Mobile di Milano | Fuori Salone

Martedì 17 aprile 2018 è partita la 57esima edizione del Salone del Mobile di Milano, la vetrina più ambita da designer e arredatori di tutto il mondo.

Fino al 22 aprile sono attesi nel capoluogo lombardo più di 300mila visitatori provenienti da oltre 165 paesi e 2 mila saranno gli stand degli espositori presenti tra i padiglioni di Rho Fiera e della fiera satellite.

Mia Immagine

   

Novità di quest’anno è il primo Manifesto del Salone del Mobile “firmato da tutti gli espositori, si tratta di un atto di affetto nei confronti della città, un patto di intenti finalizzato a canalizzare le forze che a Milano possono lavorare insieme per mantenere il ruolo di leadership della manifestazione e della città, oltre che attrarre pensieri, progetti, risorse nuove” si legge sul comunicato ufficiale.

Nove sono i punti cardine del Manifesto. Emozione, il Salone come occasione di incontro e di stimolo alla creatività. Impresa, perché chi partecipa punti sempre al meglio e alimenti la competitività tra le aziende.

Qualità con la promessa di sviluppo ecologico e sostenibile. Progetto, una visione che non si esaurisca nei sei giorni di eventi ma continui a stimolare la vita cittadina grazie anche ai progetti della Triennale di Milano. Cultura e comunicazione. Ma soprattutto sistema e giovani, due termini che spostano l’attenzione sul futuro e sulla volontà di condividere. Tutti con l’obiettivo comune di mettere la Città di Milano al centro.

Quando e Dove

Cinque sono le manifestazioni che si svolgono in contemporanea, presso il quartiere Fiera Milano a Rho, da martedì 17 a domenica 22 aprile 2018 con apertura per gli operatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica negli stessi orari anche al pubblico non addetto, i semplici curiosi o estimatori.

Aperti al pubblico sono anche i “design district” del Fuori Salone che, presenti in varie aree della città, si animeranno con eventi, installazioni, happening, e presentazioni legate al mondo del design, ma anche all’arte, al food, alla tecnologia e alla moda.

I quartieri del Fuori Salone, come ogni anno, sono Brera, Sant’Ambrogio, Porta Romana, Porta Venezia, Zona Tortona, Ventura, Navigli, Duomo, Lambrate e il distretto delle 5VIE.

Ecco la mappa per non perdersi.

Espositori

Su una superficie di 205 mila metri quadrati sono più di 2mila gli espositori, di cui 650 designer emergenti del SaloneSatellite, mentre il 22 per cento è riservato ad aziende estere.

Per conoscere le aziende che espongono alla fiera basta consultare il catalogo degli espositori del Salone 2018, a questo link, che contiene le informazioni e la posizione degli stand presenti nei padiglioni di Rho Fiera a Milano.

Per quanto riguarda il Fuori Salone invece, ecco il link con l’elenco di tutti gli espositori e dei numerosissimi eventi tra le vie cittadine e il link alla rivista ufficiale che ne raccoglie tutti gli eventi.

Biglietti

Se il Fuori Salone è gratuito ovunque e aperto al pubblico, la manifestazione a Rho Fiera è riservata agli operatori di settore e aperta ai non adetti unicamente sabato 21 e domenica 22 aprile. L’ingresso è sempre a pagamento e la registrazione obbligatoria.

Per ogni categoria di visitatore è a disposizione una modalità di ingresso dedicata. Basta registrarsi online scegliere la modalità più agevole per entrare al Salone, evitando le code e dedicando tutto il tempo alla visita.

È possibile preregistrarsi, acquistare tessere di ingresso e cataloghi a prezzo ridotto, acquistare biglietti integrati che includono anche il biglietto per il trasporto pubblico, e altro ancora.

Nella categoria degli operatori rientrano: architetti e designer, buyer, decoratori d’interno, distributori e rivenditori, esportatori e importatori, facility manager, general contractor.

Ecco il link con le varie categorie tra cui scegliere per poter accedere al Salone.

Come arrivare, dove dormire e come spostarsi

La manifestazione è raggiungibile comodamente con i mezzi pubblici dalla città di Milano, è collegata alle principali stazioni e aeroporti di Milano e ci sono numerosi parcheggi per chi arriva in automobile.

Dalla città con i mezzi pubblici Rho Fiera si raggiunge con la M1 Linea rossa, direzione/fermata Rho-fieramilano. Stazioni di interscambio: Cadorna-Triennale e Loreto (M2 Linea verde); Duomo (M3 Linea gialla)

Per raggiungere la stazione di Rho-fieramilano non è possibile utilizzare il biglietto urbano, ma solo uno dei biglietti a tariffa extra-urbana indicati di seguito:

Ordinario Rho Fiera 2,50 euro. Valido per un viaggio da Milano alla stazione di Rho-fieramilano o viceversa sulla metropolitana Linea 1, per una durata massima di 105 minuti, con un solo passaggio in metropolitana.

Andata/ritorno 5,00 euro. Valido per due viaggi: da Milano a Rho-fieramilano e viceversa, sulla metropolitana Linea 1. Validità di ogni viaggio 105 minuti con un solo passaggio in metropolitana.

Giornaliero Fiera 7,00 euro. Valido per l’intera giornata della convalida senza limite al numero di viaggi da Milano fino alla stazione di Rho Fiera sulla Linea 1 della metropolitana rossa e viceversa.

Tutti i biglietti sono validi anche per tutti gli spostamenti nel Comune di Milano sia sui mezzi ATM, sia sulle tratte urbane gestite da Trenord, compreso il Passante ferroviario.
Per maggiori informazioni www.atm.it Da cellulare: www.atm.it/Mobile.

L’organizzazione del festival ha inoltre stilato una lista di alberghi partner dell’evento nella città di Milano e nei dintorni. A questo link è possibile consultarla.

Tra i vari segnaliamo anche l’elenco degli ostelli divisi per zone di interesse, tra cui Ostello Bello situato nel cuore di uno dei distretti invasi dagli eventi del Fuori Salone.

Il Fuori Salone 

Il Fuorisalone o Design Week è l’evento più importante al mondo legato al tema del design: l’insieme di eventi ed esposizioni che animano la città di Milano nel periodo in corrispondenza del Salone del Mobile.

Nasce come evento spontaneo, si promuove in maniera autonoma grazie al lavoro delle singole aziende e designer.

Oggi è l’evento con la maggior affluenza di operatori del settore, architetti, designer, studenti da tutto il mondo. A questo link tutti i 1347 eventi in programma nei 6 giorni della manifestazione. 

The post Salone del Mobile 2018 | Biglietti | Espositori | Quando e dove | Il Fuori Salone appeared first on TPI.

 

Mia Immagine