La Rai e la tv del dolore. Milly Carlucci riceve in diretta la notizia della morte di Ballandi

  

Mia Immagine

«Non avrei mai voluto ricevere la notizia così». Milly Carlucci, ospite di Uno Mattina, giovedì 15 febbraio, non ha nascosto il suo disappunto per come le è stata comunicata in diretta la scomparsa dello storico produttore tv Bibi Ballandi, al quale era legata profondamente, visto che Ballandi, tra le molte cose fatte con Milly, era uno dei fautori del successo di Ballando con le Stelle.

LEGGI ANCHE: Scomparso Bibi Ballandi: l’addio social delle star

Mia Immagine

Milly Carlucci era a Uno Mattina per parlare con Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi proprio del suo programma, in onda dal 3 marzo, quando è stata interrotta dai conduttori: «Dobbiamo dare una notizia che credo ti coinvolga», ha detto Rinaldi rivolgendosi a Milly, «sto cercando un modo delicato di dirtelo. È morto il produttore televisivo Bibi Ballandi che tu conosci bene…». La conduttrice rimane senza parole e abbassa la testa.


 

Le reazioni dei social non si sono fatte attendere. E in tanti hanno stigmatizzato l’assenza di delicatezza e di umanità da parte dei due giornalisti di Uno Mattina, che avrebbero potuto chiamare la pubblicità, dare la notizia alla Carlucci, e poi annunciarla al pubblico sintonizzato su Rai Uno. Così non è stato…

L’articolo La Rai e la tv del dolore. Milly Carlucci riceve in diretta la notizia della morte di Ballandi sembra essere il primo su Io Donna.

Mia Immagine