Iannuzzi non torna a Capo d’Orlando; l’Orlandina punta su un centro extracomunitario

  

Mia Immagine

Fonte: Gazzetta del Sud

 

Mia Immagine

Adesso è ufficiale: l’Orlandina ha rescisso consensualmente l’accordo con il capitano Mario Delas, che il club ha ringraziato per l’impegno, la serietà professionale e l’affetto che ha sempre dimostrato.

Dopo una stagione e mezza in biancazzurro, il centro croato ha firmato un contratto 1 + 1 con Varese, dove sarà il cambio di Cain, sostituendo in organico Pelle, appena trasferitosi a Torino.

Il direttore sportivo Peppe Sindoni ha così salutato “Marione”:
“Dal punto di vista umano queste sono decisioni che non si vorrebbero mai prendere. Delas ha dimostrato il suo attaccamento alla maglia e le sue grandi doti morali in questo periodo di permanenza, per lo più contrassegnato da momenti positivi. Credo che sia una decisione positiva per tutti: noi proveremo ad avere un volto diverso alla ripresa dell’attività, a Mario auguriamo di trovare una collocazione che gli consentirà di giocare con maggiore serenità a pallacanestro, esprimendo le sue qualità.”

Nelle prossime ore è atteso il comunicato sulla partenza di Denis Ikovlev che ha un accordo in scadenza proprio oggi.
A quel punto comincerà la nuova ricostruzione dell’organico, che ha già visto gli inserimenti di Eric Maynor, Nick Faust e Luca Campani.

Non ci sarà il ritorno di Antonio Iannuzzi, fuori squadra a Torino: l’Orlandina prenderà un centro atletico e verticale extracomunitario che ben si accoppi con Maynor.

Un po’ quello che doveva essere Dustin Hogue. Al posto di Ikovlev, arriverà invece un’ala forte europea, anche spendendo un altro visto (il club non ha problemi in tal senso).

Ma le novità sotto canestro potrebbero non finire qui, considerato che ha molto mercato un “Kuba” Wojciechowski in evidente calo dopo i tanti exploit: lo ha chiesto Brindisi, lo vuole in A2 l’ambiziosa Trieste.

L’articolo Iannuzzi non torna a Capo d’Orlando; l’Orlandina punta su un centro extracomunitario proviene da basketnet.it.

Mia Immagine