Fabrizio De André, la Rai interrompe Bocca di rosa: polemiche sui social

  

Mia Immagine

Polemiche sulla Rai per l'interruzione del film su Fabrizio De André

Luca Marinelli nel ruolo di De André

Mia Immagine

ROMA – Non fanno a tempo a scorrere i titoli di coda che la Rai taglia la seconda ed ultima puntata della fiction Il Principe Libero, dedicata a Fabrizio De André, interrompendo la Bocca di rosa cantata proprio da lui. E sui social si scatena la furia dei telespettatori: “Non lo avete rispettato”.

In molti avevano atteso quel momento per sentire cantare il vero De André, e si può immaginare la loro delusione quando, appena iniziata una delle canzoni più celebri dell’autore genovese nella versione dell’ultimo tour al Teatro Brancaccio di Roma del 1989, hanno visto arrivare la pubblicità.

Moltissimi i commenti sui social:

 Ieri sera la #Rai ha avuto il coraggio di tagliare, quasi immediatamente, i titoli di coda del film #PrincipeLibero Cancellando di fatto l’unico pezzo dove era veramente De Andrè a cantare…
Bel modo di rispettare #FabrizioDeAndre,

ha scritto qualcuno. E qualcun altro:

#Rai vomitevole taglia il vero #DeAndre che canta #Boccadirosa sul finale dei titoli di coda ! Siete oltre la vergogna @RaiUno @Raiofficialnews @RepubblicaTv #Faber #principelibero #Rai1

E ancora:

@RaiUno….. Tutto bene fino alle 23.23 ma…. NON POTETE TAGLIARE “BOCCA DI ROSA” in modo così barbaro, ed irrispettoso per lo spettatore! Ancor più grave se pensate che lo avete prodotto VOI….allungateli ‘sti titoli di coda…. Vespa può attendere
#PrincipeLibero

La Rai non ha al momento ancora risposto alle accuse.

L’articolo Fabrizio De André, la Rai interrompe Bocca di rosa: polemiche sui social sembra essere il primo su Blitz quotidiano.

Mia Immagine