Brescia: 14enne sorpreso con 3kg di cocaina nello zainetto

  

Mia Immagine

Mia Immagine

Tre chilogrammi di cocaina nello zainetto di un 14enne: questa la scoperta fatta dai militari della Guardia di Finanza di Brescia.

La droga individuata era destinata ad alimentare lo spaccio nella zona della stazione ferroviaria della città lombarda. Il 14enne era il piccolo complice di un 24enne, anche lui arrestato.

Il ragazzo – con l’aiuto del suo giovanissimo complice – aveva messo in piedi un collaudato sistema per spacciare droga. Il 24enne aveva affittato un garage nel quartiere Fiumicello, utilizzandolo come base operativa.

Gli stupefacenti erano però nascosti nella casa del ragazzino: 6kg di cocaina sono stati ritrovati nel domicilio dove vive il 14enne e altri 3kg nello zainetto che usa per andare a scuola. Di fatto l’insospettabile 14enne faceva da magazziniere della droga.

Nell’auto del 24enne invece i militari hanno ritrovato altri 6kg di cocaina.

I due, entrambi di nazionalità albanese, sono stati arrestati per traffico di droga.

PROSEGUI LA LETTURA

Brescia: 14enne sorpreso con 3kg di cocaina nello zainetto é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 10:31 di Thursday 21 December 2017

Mia Immagine