Fondazione UniVerde propone un ecobonus per il turismo sostenibile

Mia Immagine

Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde, ha avanzato una proposta innovativa da presentare nella 38esima Giornata Mondiale del Turismo e nell’Anno Internazionale Onu del Turismo Sostenibile. L’ex ministro, infatti, ha ideato un ecobonus per il turismo nella prossima legge di Stabilità affinché si possa mettere in atto una riforma “green” all’interno del turismo italiano poiché un’industria nazionale turistica sostenibile sarebbe utile da più punti di vista. Anzitutto, spiega Pecoraro Scanio, questa sarebbe una proposta vantaggiosa per aree interne e borghi e favorirebbe non solo l’impresa turistica ma anche attività appartenenti al primo settore come l’agricoltura e l’artigianato, che risultano […]

L’articolo Fondazione UniVerde propone un ecobonus per il turismo sostenibile sembra essere il primo su Felicità Pubblica.

Mia Immagine

Banda ultralarga, Italia tra gli ultimi in Europa per copertura NGA

Mia Immagine

Non siamo proprio gli ultimi in Europa ma poco ci manca. Nella nuova classifica relativa alla copertura NGA (Next generation access) nell’Unione europea (Ue), cioè la percentuale di case servite da reti in fibra ottica che consentono di navigare almeno a 30 Mbps, l’Italia è sestultima con circa il 71,8% contro una media dell’Ue (a […]

The post Banda ultralarga, Italia tra gli ultimi in Europa per copertura NGA appeared first on Key4biz.

Mia Immagine

Travaglio (e Lodovini) sabato a Brescia con E’ Stato la Mafia

Mia Immagine

Il prossimo sabato 30 settembre si terrà a Brescia lo spettacolo di Marco Travaglio “È Stato la Mafia”, con la partecipazione di Valentina Lodovini e Valentino Corvino. L’appuntamento è alle ore 21 all’Auditorium “Primo Levi”, adiacente al Liceo Scentifico Leonardo in via Balestrieri 6. L’evento è promosso dal Movimento 5 Stelle di Brescia in collaborazione con […]

L’articolo Travaglio (e Lodovini) sabato a Brescia con E’ Stato la Mafia proviene da BsNews.it.

Mia Immagine

Nella Chiesa di San Francesco l’accoglienza dell’ordine dei Frati Minori

Mia Immagine

Martedì 3 ottobre alle 18 nella chiesa di San Francesco d’Assisi a Minturno l’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari presiederà la Messa per l’accoglienza della nuova comunità religiosa dell’Ordine dei Frati Minori (francescani). La Messa sarà concelebrata dal Ministro Provinciale Padre Carlo Maria D’Amodio e dal nuovo Padre Guardiano del Convento Padre Giovanni Paolo Gergis, assieme […]

L’articolo Nella Chiesa di San Francesco l’accoglienza dell’ordine dei Frati Minori sembra essere il primo su H24 notizie – Portale indipendente di news dalla provincia.

Mia Immagine

L’entrata in vigore del CETA è uno scandalo per la democrazia

Mia Immagine

traduzione da vocidallestero.it

di Jacques Sapir, 22 settembre 2017

Il CETA, trattato di libero scambio con il Canada, è infine entrato in vigore giovedì 21 settembre, ad eclatante dimostrazione di come gli Stati abbiano rinunciato alla loro sovranità, lasciando spazio ad un nuovo diritto, indipendente dal diritto degli stessi Stati e non soggetto ad alcun controllo democratico.

Mia Immagine

Ex Standa in piazza Vittoria, presto i cantieri

Mia Immagine

Ex Standa in piazza Vittoria: bar, negozi, uffici e residenze di lusso con vista sui tetti del cuore della città. Così rinascerà l’ultimo pezzo di piazza Vittoria, l’ex spazio Standa. Circa novemila metri quadrati di vuoto che da anni campeggiano tristemente in una delle piazze maggiori di Brescia. Ma anche l’ultimo rudere degli anni passati […]

L’articolo Ex Standa in piazza Vittoria, presto i cantieri proviene da BsNews.it.

Mia Immagine

Vorticidigitali. Allenarsi ed essere una squadra, il digitale come terreno di sfida per le imprese di oggi

Mia Immagine

Qualche tempo fa ho avuto l’occasione di ascoltare un intervento di Mauro Berruto, ex allenatore di pallavolo, sull’importanza di innovare un’organizzazione grazie alla filosofia ed alla disciplina tipiche dello sport.   Allenarsi, sosteneva Berruto, consente di migliorarsi progressivamente concentrandosi sul proprio talento e sulle proprie debolezze.   Allo stesso modo, penso sia difficile affrontare al […]

The post Vorticidigitali. Allenarsi ed essere una squadra, il digitale come terreno di sfida per le imprese di oggi appeared first on Key4biz.

Mia Immagine

Tappa a Canelli per Strade del Vermouth di Torino

Mia Immagine

Sapevate che Alberto Sordi prestò il suo volto per uno spot del Vermouth Gancia andato in onda all’interno di Carosello nel 1957? E che Joan Collins e Leonard Rossiter fecero lo stesso nel 1978 per il Vermouth Cinzano e Ornella Vanoni per Martini? Dopo Torino, Asti e Bra le “Strade del Vermouth di Torino” (il ciclo di appuntamenti organizzato dall’Istituto del Vermouth di Torino) hanno fatto tappa sabato scorso a Canelli e casa Gancia ha ospitato il convegno “Comunicare il Vermouth di Torino tra storia e futuro” coordinato da Comune di Canelli (assessore Giovanni Bocchino) e Oicce (Pierstefano Berta e Giusi Mainardi). Con la disamina di locandine, manifesti, cartoline, poster firmati da pittori, cartellonisti e grafici di fama Giancarlo Ferraris ha tratteggiato l’evoluzione dell’immagine storica del Vermouth e dei suoi stilemi. Massimo Branda (Associazione MemoriaViva) ha raccolto una dozzina di caroselli sul Vermouth trasmessi tra il 1957 e il 1975 (Gancia, Cora, Carpano, Buton Rosso Antico, Martini & Rossi, Cinzano) e Barbara Herlitzka (Martini) ha sottolineato come si sia passati da un’epoca in cui per policy aziendale la parola Vermouth era messa in secondo piano alla forte esigenza odierna di tornare a parlare di Vermouth, spiegarlo, comunicarlo anche strutturando percorsi calibrati di tipo esperienziale. Matteo Fornaca (tour operator Jo-In) ha raccontato l’impatto sui turisti di un format come Esperienza Vermouth, il laboratorio in cui il barman ed esperto Fulvio Piccinino illustra storia, aneddoti e caratteristiche di questo vino aromatizzato e guida i partecipanti alla creazione di un proprio Vermouth. Giovanni Vassallo (Charming Travel Network) ha messo sul tavolo alcune idee per lo sviluppo di un vero e proprio turismo del Vermouth, come la creazione di Strade del Vermouth e la proposta di coniugare Vermouth e gastronomia. Marcella Gaspardoni (Turismo Torino) ha messo in luce come il Vermouth di Torino porti con sé un target turistico alto, informato, curioso e come l’Indicazione geografica “di Torino” costituisca una grande opportunità da cavalcare. Paola Visconti (Gancia) ha concluso con un focus sulla comunicazione del Vermouth di Gancia dall’origine (cartellonistica, affissioni, etichette dense di elementi) a oggi (riscoperta del patrimonio in archivio, formazione al trade, fiere, eventi). A chiudere i lavori è stato Roberto Bava (presidente dell’Istituto del Vermouth di Torino) che ha osservato come la comunicazione del Vermouth sia stata protagonista di una forte evoluzione negli ultimi anni. Un cambiamento tutt’ora in corso, condizionato dalle grandi novità di questo settore che parla a un pubblico molto trasversale e che l’Istituto del Vermouth di Torino dovrà saper intercettare per elaborare una promozione nuova e condivisa del prodotto. Il convegno era stato anticipato il giorno prima, sempre a casa Gancia, dai premi “Vino e Territorio” a cura dell’OICCE, Organizzazione Interprofessionale per la Comunicazione delle Conoscenze in Enologia, alle personalità che si sono distinte nella valorizzazione del territorio e dal concerto della big jazz band I Fiati Pesanti dedicato a “Le grandi musiche del Vermouth”.

Mia Immagine

Master Barista, gestione igiene e sicurezza

Mia Immagine

Cos’è l’HCCP e quali sono le procedure necessarie per evitare la contaminazione degli alimenti. Uno degli aspetti più importanti all’interno dell’operatività del banco bar è sicuramente il rispetto delle norme igieniche e sanitarie: in questo video Andrea Lattuada ne illustra tutti i passaggi fondamentali. Clicca qui per le altre puntate dei videocorsi di Master Barista

Mia Immagine

Volksbank apre le vendite, la prossima è Valconca

Mia Immagine

Volksbank si è presentata ieri sulla piattaforma regolamentata Hi-mtf , offrendo così la possibiltà di vendere e comprare azioni (sempre che domanda e offerta si incontrino sui medesimi valori). La banca altoatesina si è proposta con un prezzo indicativo di 15,3 euro (che sconta un multiplo alla pari con il tangible book value) e una… Read more »

L’articolo Volksbank apre le vendite, la prossima è Valconca sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Puntare sul gas per l’addio al carbone

Mia Immagine

Il gas è già oggi un pilastro del sistema energetico e produttivo e sta assumendo una crescente importanza. Parola di Marco Alverà, amministratore delegato di Snam che, intervenendo ieri all’Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, ha messo in fila prospettive e vantaggi di una fonte di approvvigionamento che resta, è il suo messaggio, la… Read more »

L’articolo Puntare sul gas per l’addio al carbone sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Offerte sulle polizze Banco Bpm ai board di Cattolica e Generali

Mia Immagine

Banco Bpm stringe sul nuovo accordo di bancassurance. Entro domani scadono i termini per la presentazione delle offerte vincolanti per diventare il nuovo partner dell’istituto nelle joint-venture assicurativa che andrà a sostituire il precedente asse con UnipolSai e con Aviva. E la gara, a quanto risulta a Il Sole 24 Ore, si prospetta agguerrita. Al… Read more »

L’articolo Offerte sulle polizze Banco Bpm ai board di Cattolica e Generali sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Piantiamo alberi per far rinascere la vita

Mia Immagine

di MoVimento 5 Stelle

Domenica 19 novembre ( e quella successiva in caso di maltempo) verranno messi a dimora decine di migliaia di alberi. Ad oggi una cinquantina di gruppi, di altrettante città, stanno organizzandosi per questa iniziativa. Un progetto di partecipazione ambientale aperto a tutti, che è nato due anni fa e che si allarga sempre di più. Un progetto che è sempre stato nel cuore di Gianroberto.

Mia Immagine

L’avvocato ha l’obbligo del digitale

Mia Immagine

L’avvocato deve dotarsi degli strumenti più adeguati al processo telematico. Suona come un monito l’ordinanza della sesta sezione civile della Corte di cassazione depositata ieri. Respinto il ricorso dell’avvocato che contestava l’attribuzione di responsabilità per non essersi dotato degli strumenti idonei a decodificare documenti sottoscritti in Cades con estensione «p7m». Il ricorso prospettava una disparità… Read more »

L’articolo L’avvocato ha l’obbligo del digitale sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Tpl, Brescia è pronta per il biglietto elettronico

Mia Immagine

Brescia è pronta, ma la Regione no. Quindi la costituzione dell’Agenzia per il Trasporto pubblico locale slitta al 2019, come riporta il Giornale di Brescia. Ma la città era davvero già pronta ad affrontare il passo, così – mentre dal Pirellone prendono un anno di tempo per definire i costi standard – per il 2018 […]

L’articolo Tpl, Brescia è pronta per il biglietto elettronico proviene da BsNews.it.

Mia Immagine

Una settimana di eventi contro il gioco d’azzardo patologico

Mia Immagine

In contemporanea, e per la prima volta in Italia, in molti Comuni della nostra Provincia (Formia, Latina, Fondi, Lenola e Terracina) che hanno aderito alla Giornata Provinciale del Buon Gioco istituita a maggio dal Consiglio provinciale, si sono svolti e si svolgeranno per tutta la settimana eventi e attività volti a sensibilizzare la popolazione sui […]

L’articolo Una settimana di eventi contro il gioco d’azzardo patologico sembra essere il primo su H24 notizie – Portale indipendente di news dalla provincia.

Mia Immagine

Milano allo sprint per conquistare la sede dell’Ema

Mia Immagine

Volata finale per la “conquista” dell’Ema, l’Autorità europea del farmaco che a seguito della Brexit dovrà essere trasferita da Londra in un’altra capitale europea. I rappresentanti del governo e delle istituzioni milanesi e lombarde si sono recati ieri a Bruxelles per illustrare il valore aggiunto di Milano rispetto alle altre candidate, in tutto diciannove. Presenti… Read more »

L’articolo Milano allo sprint per conquistare la sede dell’Ema sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Spesometro nel caos, arriva la proroga

Mia Immagine

Alla fine (se ci può essere una fine) la soluzione è stata un’ulteriore proroga al 5 ottobre per la trasmissione rispetto alla scadenza di giovedì 28 settembre (termine prorogato da un Dpcm che ironia della sorte solo ieri è sbarcato in «Gazzetta Ufficiale») e di un congelamento delle sanzioni fino al 13 ottobre. Proroga ritenuta… Read more »

L’articolo Spesometro nel caos, arriva la proroga sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Draghi: serve ancora una politica monetaria molto accomodante

Mia Immagine

La Banca centrale europea ha confermato ieri che il ritorno dell’inflazione a livelli vicini all’obiettivo dell’istituto monetario richiede «pazienza» e «costanza». Il processo sarà lungo, tanto che il presidente della Bce Mario Draghi ha approfittato di una audizione parlamentare per spiegare che la politica monetaria rimarrà «molto accomodante» in un contesto di crescita economica «stabile… Read more »

L’articolo Draghi: serve ancora una politica monetaria molto accomodante sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Le Borse passano indenni l’«annus horribilis» della politica europea

Mia Immagine

«Rischio politico senza precedenti» annunciava Hsbc alla fine del 2016. «Aumenta l’incertezza elettorale» aggiungevano gli economisti di Citigroup negli stessi mesi di un anno fa. Il 2017 era iniziato così: con il rischio politico in Europa, dopo le elezioni americane e il referendum su Brexit, in forte crescita. L’indice che misura proprio l’incertezza politica nel… Read more »

L’articolo Le Borse passano indenni l’«annus horribilis» della politica europea sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine

Diemme Caffè fa 90

Mia Immagine

Leggenda narra che il fondatore della torrefazione padovana Diemme Industrie Caffè Torrefatti, Romeo Dubbini, girando tra le calli di Venezia per caffetterie fu folgorato dalla fragranza del caffè crudo appena tostato, a tal punto che si innamorò della professione. A raccontare l`excursus imprenditoriale che portò suo nonno ad aprire nel 1927 l`attività inizialmente insieme Mario Malagoli (Dubbini e Malagoli, da qui l`acronimo Diemme), è Gianandrea Dubbini, quarantaseienne Presidente dall`omonimo gruppo, minore dei tre figli di Giulio e dal `97 al timone dell`azienda insieme ai fratelli Sebastiano e Federico: «Fu mio padre a trasformare l`impresa di famiglia in un moderno complesso industriale per la produzione di caffè di eccellenza e oggi festeggiamo con soddisfazione i 90 anni dalla fondazione». Il 24 settembre, oltre alla visita al Centro Diemme di Via Battaglia a Albignasego (Pd), sede polo commerciale, direzionale, con una di produzione 1.200 tonnellate di caffè per anno (e 5000 di capacità), operatori, clienti e cittadini hanno potuto assistere a un contest di Latte Art, che ha avuto come giudici di eccezione il consulente del caffè Andrea Lattuada, il campione italiano Sigep 2017 Matteo Beluffi e il barman Davide Cavaglieri che ha visto tra i partecipanti numerosi clienti di Diemme. E dopo una giornata di assaggi ha decretato nel pomeriggio ha decretato l`ordine dei vincitori: 1) il ventiduenne Gabriele Pezzaioli di Checchi Cafè & Bakery di Brescia; 2) Sara Stocco de L’Autostop di Bolzano Vicentino (Vi); 3) Simone Ferretti di Caffè Riviera di Montecatini Terme (PT). A patrocinare la competizione sono intervenuti diversi sponsor: MixerPlanet che ha presidiato l`evento come media Partner, Nuova Simonelli, Brita, Granarolo, PulyCAFF, Hangar78, Fiorenzato e De Vecchi Giuseppe. Parallelamente, nella sala conferenze adiacente al laboratorio di formazione che Diemme mette a disposizione dei suoi clienti e partner, si è svolta una sessione di seminari con protagonisti del calibro del campione del mondo di pasticceria Leonardo Di Carlo che con la sua verve da showman consumato, nel suo evento “la Pasticceria che si evolve” ha seriamente messo l`accento sulla svolta salutistica in corso in questa branca dell`arte culinaria: esortando gli operatori impegnarsi tecnicamente per sperimentare nuovi ingredienti come i latti speciali, nell`ultimo anno in crescita nelle del 20%, od assecondando per esempio a domanda di produzione gluten free, comparto in crescita del 75%. “Anche nell`ambito della pasticceria artigianale che, non smetterò ma di dirlo deve anticipare i trend industriali –ha precisato il Maestro- attraverso la formazione e la ricerca degli ingredienti, oggi sono richieste preparazioni con meno grassi e più fibre”. A seguire, “Quando l`acqua fa la differenza”, il seminario dell`esperto Andrea Infanti di Brita che in termini tecnici, ha messo in evidenza l`importanza dell`acqua nella preparazione del caffè. Conoscere l`acqua per esempio è importante per capire come trattare la miscela o la monorigine che si è deciso di estrarre per farne un caffé. La sua purezza, la sua durezza e lesostanze chimiche presenti al suo interno determinano le caratteristiche e la qualità organolettica dell`estratto-caffè con un`incidenza pari all`88-90% della composizione della bevanda:“Per avere un buon espresso –ha detto Andrea Infanti – bisogna ridurre le sostanze ossidanti che, come il cloro, incidono negativamente sul gusto del caffè, gusto che invece acquista maggior pregio a fronte di un certo quantitativo di sali, l`elemento con cui madre natura arricchisce l`acqua”. L`argomento della qualità del caffè è stato ripreso anche nell`ultimo speech di Andrea Lattuada intitolato “We Love Coffee”. Un argomento da sempre caro alla famiglia Dubbini che sotto l`insegna Caffè Diemme, di Diemme Industria Caffè Torrefatti, propone in grani i prodotti Super, Bar Prestigio e Aromatica. Si tratta tre blend studiati nei minimi particolari per quanto riguarda la composizione delle origini e la tostatura con lo scopo di ottenere profili aromatici ricercati. Di categoria superiore sono le singole origini e le miscele prodotte sotto il marchio Gli Speciali Diemme, per una varietà di prodotti disponibili in piccoli quantitativi e connotati da una forte territorialità per esprimere l`affinità con i coltivatori della filiera. Mentre con l`insegna Torrefazione Dubbini, il torrefattore si dedica esclusivamente alle pasticcerie artigianali italiane, grazie a una gamma il cui fiore all`occhiello è rappresentato da Caffè Superiore, il blend per espresso (85% arabica 15% robusta) composto da 5 monorigini singolarmente tostate. Circa due anni fa il Gruppo Dubini ha inaugurato a Padova Caffè Diemme Italian Attitude. Il locale è situato in Prato della Valle, la maggiore piazza-giadino della città (oltre 88.000 mq) e condensa tutta la filosofia della torrefazione, laddove tra le prime mission vi è la diffusione del caffè: il cliente del locale supportato da personale formato, può infatti crearsi la sua miscela personale, acquistando più porzioni di caffè in grani riposte in sacchetti termosaldati e macinandone il contenuto in loco. “Al momento -ha anticipato il Presidente di Diemme Gianandrea Dubbini possiamo dire che sono previste due aperture all`estero, in Grecia e in Israele, dove è alto l`interesse per la cultura del caffè espresso”. Per la gestione diretta di questa insegna è stata creata la Dxp srl. ma l`attitudine per il mondo della ristorazione è da tempo espressa da Gruppo Dubbini che oltre a Diemme Industrie Caffè Torrefatti, annovera tra le partecipazioni, L`albero del Gusto, compagine che gestisce già da tempo numerosi punti di vendita (caffetterie, ristoranti, pizzerie e bar).

Mia Immagine

Paperoni in fuga da Londra

Mia Immagine

Stati Uniti, Monaco e Svizzera sono l’alternativa al Regno Unito per i non-doms (residenti non domiciliati ad alta capacità contributiva), che si sentono schiacciati dalle novità fiscali e politiche del paese. Secondo una ricerca condotta dalla Moore Stephens (una delle dieci maggiori società di consulenza a livello mondiale) il 14% guarda alla Svizzera, il 10%… Read more »

L’articolo Paperoni in fuga da Londra sembra essere il primo su Iusletter.

Mia Immagine