All posts by News dalla rete

STUDI – 1,2 milioni di imprese artigiane in settori interessati da Internet delle Cose, Sharing economy ed Economia circolare. Oltre 2 imprese artigiane su 3 (69,5%) interagiscono con almeno due modelli imprenditoriali

Mia Immagine

La crescente digitalizzazione dell’economia e la sostenibilità della crescita stanno modificando i modelli di business delle imprese, con diversi gradi di intensità in relazione al comparto di attività e con una specifica accentuazione per l’artigianato . In questa prospettiva le relazioni tra settori e Internet delle Cose (Internet of Things, IoT), Sharing economy ed Economia circolare sono state esaminate – con il dettaglio territoriale – nel Rapporto presentato dall’Ufficio Studi nel corso della Convention Categorie 2017 chiusa venerdì scorso a Roma. Clicca qui per scaricarlo. A metà 2017 sono 2.846.663 le imprese operanti in settori interessati nella Sharing economy, 1.555.034 quelle operanti in comparti in cui la digitalizzazione sviluppa l’Internet delle Cose e 873.422 quelle operanti nei settori dell’Economia circolare. L’artigianato conta 930.101 imprese interessate dall’Internet delle Cose, pari ad oltre la metà (59,8%) delle imprese del modello imprenditoriale, 791.072 imprese operanti nella Sharing economy, pari al 27,8% delle imprese interessate da questo modello imprenditoriale e 535.114 imprese operanti nell’Economia circolare, pari ai tre quarti (61,3%) delle imprese operanti nei settori interessati dal modello. Le imprese possono essere interessate da uno o più modelli imprenditoriali e l’analisi individua un totale di 3.629.763 imprese complessivamente interessate da Internet delle Cose, Sharing […]

Mia Immagine